Visualizzazione post con etichetta equosolidale. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta equosolidale. Mostra tutti i post

lunedì 3 ottobre 2011

JUSTA LANA APPRODA A PISA!

Foto courtesy of Riccardo Troisi

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, arrivano in Italia le rappresentanti di Justa Lana: dal campo ai nostri armadi, capi artigianali per opporsi alla crisi globale

Quando in Uruguay è arrivata la crisi del settore tessile, Nancy Olivera era un'operaia coordinatrice all'impresa Cofatex, destinata a chiudere sotto i colpi della concorrenza internazionale.
Con i suoi colleghi, però, Nancy si è opposta alla chiusura, ha occupato la fabbrica e ha continuato a credere che quell'impresa potesse e dovesse vivere, se l'economia girasse per il verso giusto. Nancy Olivera insieme a Gladys Silvera, una tessitrice artigianale dell'area rurale dell'Uruguay, saranno in Italia per presentare in 10 incontri il loro sogno: Justa Lana.

“Justa Lana” è un progetto di autoimprenditorialità femminile equosolidale in Uruguay, che ha visto la collaborazione di organizzazioni e reti locali per la nascita di una piccola filiera di lavorazione della lana. Retos al Sur, Reorient e FairWatch, in collaborazione con Fair, grazie al sostegno della Regione Lazio, hanno collaborato con l’obiettivo di coprogettare e diffondere pratiche sostenibili per un' AltraEconomia.

In occasione della celebrazione dei 60 anni della Fao e della Giornata Mondiale dell'Alimentazione (16 ottobre 2011), che porterà a Roma esperti, rappresentanze contadine e capi di Governo dal 10 ottobre per battere la crisi alimentare e far ripartire l'economia rurale, base del sostentamento per la maggior parte degli abitanti del pianeta.

L’attenzione alle condizioni di lavoro, il pagamento di un prezzo equo, la progettazione collettiva della filiera e del design è alla base di un nuovo modo di fare economia cooperativa e solidale. I prodotti realizzati provengono da una rete di circa 90 tessitrici rurali appartenenti ai dipartimenti di Montevideo, Florida, Canelones y Rocha in Uruguay, che assieme hanno dato vita ad una piccola produzione di maglioni in lana dedicati al mercato locale ed a quello italiano. Uno degli obiettivi di Justa Lana è quello di sostenere e rafforzare mercati Sud-Sud, basati su criteri di equità, sostenibilità e giustizia sociale.

Il calendario degli incontri:
  • 1 Ottobre Bologna Art Design Salamanca
  • 2 Ottobre Reggio Emilia Fiera Tutta un'altra Cosa ore 12.00
  • 5 Ottobre Genova MEt- Manifattura Etica ore 17.45
  • 6 Ottobre Pisa Bottega del Commercio Equo e Solidale di Pisa Il Chicco di Senape ore 18.00
  • 7 Ottobre Ladispoli Bottega il Fiore ore 17.30
  • 8 Ottobre Roma Città dell’Altraeconomia Incontro con Tavolo Des e Presentazione progetto ore 18.00 – Ore 21.30 ContrOrkExtra in concerto – COEsioni
  • 9 Ottobre Napoli Bottega di Sott’e’ncoppa ore 18.00
  • 10 Ottobre Acilia Bottega Capo Horn ore 18.00
  • 11 Ottobre Roma Bottega Domus Equa ore 18.00
Per maggiori informazioni sul progetto e sui prodotti: web www.reorient.it
E-mail:reorient [AT] reorient.it
Per seguire le tappe del viaggio su facebook

Per info: Riccardo Troisi tel +39 335 5769531 Monica Di Sisto tel + 39 335 8426752